Chirurgia estetica: la nuova frontiera è la rinoplastica senza bisturi

Dalla California arriva una tecnica innovativa per un nasino alla francese senza ricorrere al bisturi. È la nuova frontiera della chirurgia estetica. Per una rinoplastica veloce e poco invasiva

Rinoplastica senza bisturi

Se ne parla già da qualche anno, da quando cioè le tecniche del dottor Alexander Rivkin, un medico californiano specializzato in chirurgia estetica, hanno iniziato a spopolare dapprima in California e poi in tutti gli Stati Uniti. Secondo il dottore è infatti possibile rinunciare al bisturi per molti ritocchini a livello del viso, semplicemente usando dei riempitivi dermici che danno l'effetto desiderato.

Gli zigomi diventano più alti, le palpebre meno cadenti, le zampe di gallina scompaiono magicamente, rigorosamente senza addormentare la paziente né tenerla sotto ai ferri a lungo. Basta una piccola punturina dove serve per cancellare qualche anno in via provvisoria o anche definitivamente, usando un particolare riempitivo che non si dissolve con il tempo.

La cosa interessante è che la tecnica del Dr. Rivkin non dà ottimi risultati solo quando deve rimpolpare i tessuti. Per un particolare effetto ottico, le magiche iniezioni di Voluma o Bellafil, i due riempitivi adoperati nelle sedute estetiche, risolvono anche il problema delle proporzioni nasali, rendendo la rinoplastica un affare da 15 minuti. Al massimo 45, spalmati in tre sedute, per l'effetto permanente.

Il magazine Harpers Bazaar ci ha voluto vedere chiaro ed è andato a scomodare il medico più amato della California non con domande, ma con potenziali pazienti, pronte a farsi rifare il naso in maniera non chirurgica. Il video delle 5 donne è visibile qui in basso, con i prima e dopo la cura.

Prima di esaltarci e prenotare un volo per Los Angeles, è bene però sapere che la rinoplastica non chirurgica non è adatta a tutte, ma solo a coloro che hanno la classica gobbetta sul naso, facile da "correggere" riempiendo la zona superiore e inferiore per dare l'idea di un naso super dritto. Seconda cosa, parliamo di vile denaro. Se ci accontentiamo di un riempitivo temporaneo, la spesa è di 2500 dollari, circa 2100 euro, a seduta. Se vogliamo invece puntare sul permanente, il costo complessivo delle tre sedute può arrivare a 4500 dollari, 3800 euro tondi.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail