Rivoluzione Pretty Big: le ballerine oversize che distruggono gli stereotipi

Belle, brave, dinamiche. Il mondo della danza ha decisamente bisogno di loro. Sono le Pretty Big, un gruppo di ballerine oversize pronto a far parlare di se e a distruggere i tabù sulla taglia

Loro si chiamano Pretty Big e sono un gruppo di ballerine stile moderno/hip-hop decisamente fuori dagli schemi. Hanno talento, si sanno muovere bene in sincrono e, anche se da noi in Italia non sono ancora famose, in America hanno già un nugolo di fan che le segue. Il motivo: sono pronte a distruggere uno dei più tenaci stereotipi legati alla danza, quello riguardante la taglia.

Le Pretty Big sono infatti ballerine oversize che non hanno paura di mostrare le proprie curve generose al mondo, dandosi da fare sulla pista da ballo e cimentandosi in coreografie di ogni genere. La loro frontwoman e istruttrice è Akira Armstrong, che ha all'attivo una serie di partecipazioni in video musicali, fra cui due di Beyoncé e che ha grinta da vendere. Pur senza essere riuscita a trovare un agente che potesse rappresentarla come ballerina professionista, per colpa della sua silhouette curvilinea.

Eppure Akira è sulla scena da ben dieci anni, insegna danza hip-hop, africana e moderna presso la scuola Alvin Ailey di New York e onestamente ha un dinamismo invidiabile. Lei e le sue Pretty Big sono tutte da guardare nel video di inizio articolo, solo uno dei tanti presenti su YouTube. A noi non sembra che alle ragazze manchi qualcosa per diventare delle star. Se solo il mondo delle arti fosse un pochino più aperto mentalmente.

Ballerine Pretty Big

  • shares
  • Mail