Come organizzare un viaggio con le amiche

Un viaggio è sempre un’idea perfetta per passare del tempo in compagnia delle proprie amiche: ecco come organizzarlo.

Four beautiful young cheerful women looking happy and playful while sitting in car

Un viaggio con le amiche è un’esperienza fantastica a tutte le età. Sono avventure di solito tutte da ridere, fatte di complicità e solidarietà. Come si può organizzare una vacanza di questo tipo? Prima di tutto ci vuole la disponibilità: vi conviene quindi pensare alla destinazione, al budget e poi al periodo in cui volete partire.

Conviene sempre fare una stima dei costi prima per valutare se il viaggio è compatibile con le disponibilità di tutte, se si possono fare delle rinunce ed eventualmente valutare un cambio di destinazione, durata o un modo per limitare le spese. Sono considerazioni pratiche che vanno affrontate sempre all’inizio, perché ritrovarsi a discutere dopo potrebbe essere davvero molto spiacevole.

Il secondo punto su cui focalizzare è il tipo di vacanza: soggiorno benessere, villaggio, itinerante. Anche questo è importante per capire che tipo di avventura volete vivere e che tipo di valigia dovete preparare. Non dimenticate poi i documenti, come il passaporto, i permessi di soggiorno, l'esta per Usa, e le vaccinazioni. Poi ci devono essere degli accordi di convivenza: evitare un numero di telefonate eccessivo a casa, non invadere gli spazi altrui se non si è tutti d’accordo, valutare la necessità di visitare alcuni luoghi o di noleggiare una macchina.

In ogni viaggio ci sono delle variabili che non possono essere previste. Detto ciò è davvero importante le cose principali stabilirle prima della partenza, per rendere il viaggio ancora più bello.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail