La taglia di reggiseno preferita dagli uomini e dalle donne

bra dictionaryMettere d’accordo uomini e donne su certi argomenti supera di gran lunga l’impresa della quadratura del cerchio. Quando poi si ha a che fare con sesso e universo che gli gravita intorno le cose si fanno ancora più nette, sotto ogni punto di vista e non solo fisico. Una delle questioni più spinose è quella relativa alla taglia del reggiseno perfetta ma riserva delle sorprese perché certe abissali differenze sono qui più sfumate.

Un rapido giro di domande tra amici e amiche vi confermerà probabilmente quello che la mia personale indagine ha messo in luce. Le copertine e le passerelle possono anche essere piene di tavole da surf sui tacchi a spillo ma alle donne non dispiace il seno prosperoso, purché limitato ad una terza, anche bella piena, che permetta di indossare anche le maglie più scollate senza il rischio di sembrare pornostar in libera uscita.

Sopra questa taglia iniziano i guai: il seno diventa fastidiosamente ingombrante, a volte imbarazzante (chi corre sul tapis roulant in palestra sa bene di cosa parlo), costringe ad indossare reggiseni che somigliano più a corazze che a lingerie ed esclude dal guardaroba tutto ciò che va indossato senza reggiseno. Sotto questa taglia invece si può ancora essere felici anche fino ad una seconda, poi iniziano le fisime di chi invidia alle maggiorate ciò di cui loro invece si lamentano. E sul versante maschile?

Sorprendentemente le cose non sono molto diverse, anche se per ragioni piuttosto differenti e con una lieve tendenza a salire di una taglia o due rispetto alle donne. Un seno prosperoso scatena le fantasie sessuali, legate – dicono gli antropologi per giustificare certi atteggiamenti rivestendoli di legittimità scientifica – all’istinto di sopravvivenza e alla perpetuazione della specie. Gli uomini da me interpellati raramente apprezzano un seno poco abbondante, potendo scegliere. Chissà cosa ne pensano gli uomini che bazzicano da queste parti?

Posto che l’amore prescinde dalle taglie di reggiseno e che ci sono molte, svariate e più importanti ragioni per farsi piacere una donna anche se poco dotata di carrozzeria anteriore, rimane innegabile la vecchia verità secondo cui agli uomini piacciono le donne formose e non quegli stecchini ambulanti che ci propinano pubblicità, riviste e tv. Ma alle donne di Pinkblog invece cosa piace? Un bel seno che valorizzi la figura e certi abiti o uno striminzito ma comodo décolleté libero da costrizioni?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail