Come capire se non gli piaci fisicamente e come riaccendere la fiamma

Ecco come capire se non piaci più fisicamente al tuo partner.

Come capire se non gli piaci fisicamente

In una relazione di coppia, alcuni fattori possono portare alla fine del rapporto. Fra questi spicca senza dubbio la mancanza di interesse e attrazione da parte del partner nei nostri confronti. Ma come fare a capire se non piaci più al tuo partner? Semplice, basta prestare la giusta attenzione ad alcuni campanelli d’allarme inequivocabili, ovvero:


  • Il tuo partner ha qualche problema a “riscaldarsi” sotto le lenzuola: questo è uno dei segnali più evidenti da non sottovalutare

  • Preferisce procurarsi piacere in modi diversi, e non sembra interessato a fare l’amore con

  • Non avete più molto contatto fisico (dentro e fuori dal letto)

  • Quando parla con te, sembra che stia parlando con sua sorella o con un amico, e non con la donna che ama

  • Il suo atteggiamento è diventato piuttosto freddo, distante o (in certe situazioni) persino aggressivo

  • Non sopporta le tue piccole stranezze: se una persona ti ama ed è attratta da te, ama anche le tue piccole manie, ma le cose potrebbero cambiare se mancheranno passione e attrazione nel vostro rapporto

  • Non ti prendi molta cura del tuo aspetto fisico o hai preso molti chili: a nessuno piace sentirselo dire, ma se prendiamo 20 o 30 chili, il partner potrebbe trovarci meno attraenti, e questo potrebbe spegnere la passione.


Se il partner mostra i segnali elencati qui sopra, sarà importante affrontare il discorso apertamente, come delle persone adulte e mature, senza cercare di darsi la colpa a vicenda. Se vi amate, troverete un modo per migliorare la situazione, altrimenti sarete in grado di capire se la relazione è destinata a durare, o se non sia piuttosto il caso di scrivere la parola fine alla vostra storia.

  • shares
  • +1
  • Mail