Donna incinta trova verme nella salsa: la denuncia su Facebook e la risposta dell'azienda

Una donna incinta avrebbe trovato un verme nella passata di pomodoro. Ecco la denuncia su Facebook e la risposta da parte dell’azienda produttrice della salsa.

Salsa

Una donna incinta avrebbe trovato un verme dentro la passata di pomodoro. Il fatto sarebbe avvenuto a Napoli, ed a raccontarlo è stato il marito della donna, che su Facebook ha pubblicato la foto dell’animale, spiegando che la moglie, in dolce attesa, ha rischiato di ingerirlo.

Comprensibilmente arrabbiato, l’uomo avrebbe fatto sapere sui social network:

Non so se ci sono gli estremi per un azione legale, so solo che mia moglie, incinta ha rischiato di mangiarlo.


Immediata è stata la risposta da parte dell’azienda che ha prodotto la salsa, “La Fiammante Pomodoro”, che si è subito messa a disposizione per eseguire tutti i dovuto accertamenti, ed ha fatto sapere che, dalle prime osservazioni effettuate dal Controllo Qualità, sembrerebbe che il corpo estraneo sia spiegabile solo con la perdita di ermeticità del tappo, che sarebbe avvenuta durante la movimentazione del prodotto in fase di distribuzione.

Le ragioni di una evenienza del genere sono al momento ignote, chiediamo pertanto agli utenti del web e ai nostri consumatori la necessaria prudenza nel ricevere e veicolare in futuro simili informazioni e accadimenti.

In casi del genere, è sempre importante portare il prodotto al punto vendita in cui è stato acquistato, o chiedere spiegazioni direttamente all’azienda produttrice.

via | InvestireOggi,

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail