Maison Margiela e John Galliano dicono addio alle pellicce

Maison Margiela e John Galliano dicono addio alle pellicce e si uniscono agli altri designer che hanno scelto una moda fur free

Martin Margiela addio pellicce

Fino a qualche anno fa sembrava impossibile che il mondo della moda potesse seriamente prendere le distanze dalle pellicce, eppure è quello che sta accadendo adesso. A poche settimane dalla dichiarazioni di Donatella Versace, anche il fashion brand Maison Margiela annuncia che non utilizzerà più le pellicce vere nelle proprie collezioni. Un traguardo bellissimo per la natura, gli animali e per tutti quelli che da tantissimi anni lottano per i diritti di chi non ha voce.

John Galliano, il direttore artistico di Maison Margiela, ha deciso quindi di seguire la strada del “no-fur” e si accoda ai tanti altri colleghi che hanno dichiarato pubblicamente di aver detto addio alle pellicce come Michael Kors, Jimmy Choo, Giorgio Armani, Tommy Hilfiger, Calvin Klein, Ralph Lauren e Gucci. Stella McCartney è una pioniera del settore, sin dagli esordi non ha mai utilizzato pelle e pelliccia nelle sue collezioni e ha precorso i tempi proponendo una moda eco friendy, fatta di materiali ricercati ed ecologici.

John Galliano pare abbia deciso di abolire la pelliccia, non solo per il brand Maison Margiela, ma anche nella sua vita privata, non lo vedremo più con pompose pellicce a pelo lungo, ma conoscendolo è molto probabile che opterà per qualcosa di altrettanto teatrale! John Galliano, dopo l’incontro con un dirigente della Peta in occasione di una vacanza a Saint Tropez, ha deciso di passare ad una dieta vegetariana e di dire addio a carne e pesce. A fargli prendere questa drastica decisione ha contribuito anche l’amore per il suo cagnolino Gipsy.

via | vogue

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail