Ikea lancia una speciale linea di abiti con i tessuti utilizzati per l'arredamento

Ikea collabora con il designer William Hunt e propone una serie di abiti fatti con i tessuti cult usati per l'arredamento.

Ikea è una fucina di idee geniali e di novità, negli anni ci ha conquistati con i suoi mobili e gli arredi per la casa, con le celebri polpette svedesi e con i giochi per bambini, con i piatti in grado di rendere speciale ogni cucina e con quel carico di magia che ogni prodotto porta con sé. Ikea lancia una nuova e briosa iniziativa, in collaborazione con il sarto di Savile Row, William Hunt, ha creato una serie di abiti in edizione limitata realizzati con i tessuti Ikea.

Questi abiti sono bellissimi, glamour e molto eccentrici, perfetti per chi vuole trasmettere la propria personalità anche attraverso quello che indossa. William Hunt ha creato dei completi per uomo e per donna con i tessuti Ikea che vengono utilizzati per i mobili, come sedie e divani, ma anche per copriletto, lenzuola, tovaglioli ecc.

Il risultato mi sembra davvero bellissimo, i tessuti Ikea sono molto affascinanti e questo non è certamente una novità, ma anche fuori dal loro habitat naturale riescono ad essere speciali, a conferire autenticità e stile a chi li indossa. Questo progetto nasce con l’intento di stimolare le persone a osare di più, di personalizzare la propria casa senza paura e soprattutto senza orientarsi sempre sul solito beige, senza arte ne parte.

Carol McSeveny, leader tessile di Ikea, ha spiegato:

“Stiamo notato che un numero crescente di persone gioca sul sicuro quando si tratta di arredare e decorare la propria casa. Ma se la casa può diventare una tela per esprimere la nostra personalità, perché avere un arredamento beige e noioso? Le persone usano il tessuto nella moda per mostrare la propria personalità e noi vogliamo che le persone facciano lo stesso nella loro casa attraverso i tessuti”.

Carol McSeveny

Qualcuno potrebbe dire che un vestito si cambia più facilmente di un divano, e non fa una piega, ma vi assicuro che se un divano a fiori a lungo andare può stancarci, lo stesso potrebbe accadere con una casa tutta bianca, beige e marrone!

via | housebeautiful

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 7 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA&LIFESTYLE DI BLOGO