Oroscopo, segno zodiacale della Vergine: caratteristiche e date

Tutto quello che da sapere sul segno zodiacale della Vergine: date, caratteristiche e portafortuna.

Oroscopo, segno zodiacale della Vergine

I nati tra il 23 Agosto e il 22 Settembre sono sotto il segno della Vergine, un segno di terra che si pone tra la fine dell’estate e il ritorno alla vita di tutti i giorni. La Vergine è un segno zodiacale molto meticoloso e preciso, sono altruisti, coscienziosi ed amano il lavoro ben fatto, sono molto esigenti con se stessi e, di conseguenza, lo sono anche con gli altri. Le persone della Vergine sono molto pratiche e pragmatiche, è uno di quei casi in cui il cervello prevale sul cuore e sull'istinto, le emozioni e gli avvenimenti vengono sezionati in modo che siano controllabili e gestibili.

La Vergine tende un po’ a fare la vittima, è abbastanza malinconica ma difficilmente accetta l'opinione altrui, potremmo definirlo un po’ testa dura, ma con un grande cuore. I nati sotto questo segno non amano che gli si faccia fretta, le improvvisate e le sorprese eccessive, proprio perché hanno bisogno di un po’ di tempo per metabolizzare le cose.

La Vergine va d’accordo con il Toro, Gemelli e Acquario che sono i segni con cui c’è più sintonia e con cui potrebbero nascere bellissime storie d’amore. Con Leone, Bilancia e Vergine potrebbe funzionare ma con un po’ di spirito di adattamento, con il Sagittario potrebbe funzionare ma ci sono molte differenze caratteriali mentre con il Capricorno si rischia di annoiarsi. Si potrebbe arrivare facilmente ai ferri corti con l’Ariete, Cancro, con lo Scorpione dopo un inizio travolgente si arriva presto all’epilogo, con i Pesci le differenze caratteriali sono quasi inconciliabili.

Il colore portafortuna della Vergine è il grigio, la pietra è lo zaffiro e il metallo è il mercurio. Il fiore è il giglio e il giorno prediletto della settimana è il mercoledì.

  • shares
  • +1
  • Mail