Gli alimenti che fanno durare di più l'abbronzatura

Scopriamo insieme quali sono gli alimenti che fanno durare di più l'abbronzatura

alimenti che fanno durare di più l'abbronzatura

La fine delle vacanze è sempre un colpo al cuore, l’abbronzatura conquistata con fatica inizia a svanire e sul nostro viso si affaccia un colorito pallido e malaticcio. Ma come si fa a prolungare il più possibile la tintarella? Dopo avervi consigliato qualche trucchetto, adesso passiamo all’alimentazione, anche quello che mangiamo può aiutarci a mantenere la tintarella il più a lungo possibile.

Alimenti che fanno durare l'abbronzatura


L’alimentazione svolge un ruolo essenziale per il nostro benessere e anche per l’abbronzatura, è possibile aumentare il consumo di alcuni alimenti ricchi di beta caroteni che oltre a fare bene favoriscono la tintarella. In generale acqua, frutta e verdura non devono mai mancare nella nostra dieta, nel caso dell’abbronzatura è preferibile consumare frutta arancione e rossa, come pesche, albicocche, susine, mango, papaya e frutti rossi, ma anche ananas e melone.

Spazio anche alla verdura come peperoni rossi, carote, insalata a foglia verde che è ricca di acqua, e poi i pomodori, in questo caso potete alternare le diverse tipologie che sono perfette per fare delle gustose insalate. Inserite nella vostra dieta anche gli spinaci che sono ricchi di proprietà nutritive e le noci che grazie agli Omega 3 sono particolarmente indicati per la salute della pelle.

Ricordatevi di mantenere la pelle idratata, quindi bevete almeno due litri di acqua al giorno e usate delle creme idratanti.

Quando la vostra abbronzatura avrà fatto le valigie potete utilizzare un pochino di autoabbronzante per il corpo e di fondotinta con un po’ di terra per ricreare l’effetto dorato.

Foto | iStock

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail