Cellulite: cos'è, come viene e come combatterla

celluliteMan mano che l'estate si avvicina sale l'ansia da prova costume, che corrisponde allo studio cm per cm del proprio corpo per vedere quanta cellulite vi è venuta, di quanto son cadute le tette, quanto si è allargato il giro vita e quanto la coscia. Signore, un problema alla volta, prima che il panico vi assalga. Cominciamo con la cellulite, fastidioso e comune inestetismo che si caratterizza per l'effetto a materasso della pelle.

Erroneamente si pensa che la cellulite sia un problema di chi è in sovrappeso, ma non è vero: può colpire anche fisici statuari e donne di taglia normale, e può comparire già verso i 16-18 anni, preceduta dalla pelle a buccia d'arancia. La cellulite viene a causa di fattori primari, come l'accumulo di grasso sulle parte bassa del corpo dovuto all'azione degli ormoni estrogeni, o a causa di fattori secondari come uno stile di vita sedentario a cui si aggiungono cattive abitudini alimentari. L'uso della pillola contraccettiva può influire sulla formazione della cellulite perchè favorisce la ritenzione idrica.

Per combattere la cellulite occorre avere uno stile di vita sano, seguire una dieta corretta e fare esercizio fisico. Molto importante è, inoltre, bere almeno un litro d'acqua al giorno, di modo che l'organismo abbia il giusto livello di idratazione e non debba trattenere i liquidi - stipandoli nelle cosce - per difendersi.

Il panorama vi appare tragico più della vostra prova costume? Suvvia, smettetela di tormentarvi per quei cm in più e pensate che il cioccolato fondente stimola la dissoluzione dei lipidi e che con la menopausa la cellulite inizia a diminuire; armatevi di sorriso e coraggio per combatterla e iniziate seguendo i nostri consigli.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail