Burrocacao fai da te: tre ricette da provare

Ricette e consigli per preparare in casa il burrocacao fai da te, un prodotto beauty indispensabile durante la stagione fredda.

Il burrocacao fai da te è uno dei cosmetici più semplici che si possono preparare in casa, non richiede ingredienti e procedure particolarmente complicati o difficili da reperire, e si può adattare alle proprie esigenze. Il burrocacao è un prodotto che in inverno è quasi indispensabile, ci aiuta ad avere le labbra morbide e a combattere il freddo, è indicato soprattutto per chi passa dal freddo al caldo o viceversa e a chi si ritrova a passare molto tempo all’aria aperta. Il burrocacao lo potete mettere nei contenitori vuoti che un po’ tutti abbiamo a casa, ma anche nelle scatoline ermetiche con il coperchio, quelle usate per i balsami labbra o per i kit travel. Scopriamo insieme come preparare in casa il burro cacao.

Burrocacao alle mandorle


    2 cucchiaini di burro di karitè
    1 cucchiaio di burro di cacao bianco
    3 - 4 gocce di olio di mandorle dolci

Fate sciogliere a bagnomaria in una ciotolina molto piccola il burro di karitè e il burro di cacao bianco , mescolate con un cucchiaino e fate intiepidire. Aggiungete l’olio di mandorle dolci e mescolate, fino ad avere un composto cremoso. Versate il composto in una scatolina vuota e pulitissima e applicatelo con il dito.

Burrocacao all’olio di Jojoba


    5 gr di cera d’api
    10 gr di burro di Karite
    15 ml di olio di Jojoba
    6 gocce di olio essenziale

Sciogliete a bagnomaria la cera d’api e il burro di Karite a fuoco bassissimo, mescolate e poi unite l’olio di Jojoba e qualche goccia del vostro olio essenziale preferito. Mescolate tutto in modo da avere un composto cremoso e senza grumi. Versate il composto nell’apposito contenitore per burro cacao e fate rassodare in frigorifero.

Burrocacao al miele


    1 cucchiaio di cera d’api
    1 cucchiaio di burro di karitè
    2 cucchiaini di olio di mandorle dolci
    1 cucchiaino di miele
    1 capsula di vitamina E

Mettete in una barattolino la cera d’api e il burro di karitè, fate sciogliere a bagnomaria a fuoco bassissimo mescolando ogni tanto. Unite il miele e continuate a mescolare, poi togliete il barattolino dal fuoco e aggiungete l’olio di mandorle dolci e una capsula di vitamina E che dovete bucare il modo da far uscire il contenuto. Mescolate tutto e, se volete, aggiungete due gocce di olio essenziale a scelta, ad esempio arancia o limone. Le capsule di vitamina E le trovate in farmacia, ma se non volete usare questo ingrediente potete tranquillamente ometterlo.

Foto | iStock

  • shares
  • +1
  • Mail