Addobbi natalizi fai da te: 7 idee facili per grandi e bambini

Idee e consigli per creare dei bellissimi addobbi natalizi fai da te per rendere unica la vostra casa e il vostro albero.

Gli addobbi natalizi fai da te sono una piacevole consuetudine che si rinnova ogni anno, lavoretti semplici ma molto carini che si possono usare per decorare l’albero di Natale, ma anche le maniglie delle porte, gli sportelli di armadi e cassettiere o quelli della cucina. Questi lavoretti si possono anche regalare ai compagni di scuola dei vostri bambini o usare come chiudi pacco, sono molto carini ma anche semplici ed economici. Scegliete il progetto che vi piace di più e mettetevi all’opera sin da adesso, senza rimandare di settimana in settimana fino a quando sarà troppo tardi.

Addobbi natalizi fai da te


  • Dischetti di corteccia decorati: procuratevi online o dal vostro falegname dei dischetti di corteccia,passatevi la carta vetrata per renderli lisci. Stampate delle illustrazioni con un diametro un po’ più piccolo di quello dei vostri dischetti su carta fotografica, potete usare anche la stampante di casa. Ritagliate le illustrazioni e incollatele sul legno con la colla da decoupage. Fate altre 2 – 3 passate di colla anche sulle illustrazioni in modo da proteggerle dall’umidità e dai graffi.
  • Stelle con le mollette di legno: prendete le mollette staccate le due parti in legno ed eliminate quella in fil di ferro. Incollate le due parti della molletta dal lato dritto e poi incollate le estremità tra loro in modo da formare una stella, potete anche usare dei chiodini se preferite, o anche entrambi. Fate asciugare bene e poi decorate con un nastro e un cordino per poterle appendere. Potete usare la colla mille chiodi.
  • Babbo Natale con i rametti di legno: Procuratevi dei pezzetti di legno vecchi e dipingeteli con i colori a tempera o acrilici in modo da ricreare Babbo Natale. Non serve che siamo perfetti, basteranno il legno vecchio e il faccione di Babbo Natale a rendere questi addobbi unici e meravigliosi.
  • Decorazioni con le mollette: Prendete delle mollette di legno e incollate sopra un mini alberello e un animale del bosco, come le renne, oppure altri decori a vostra scelta. Potete lasciare le mollette in legno naturale o dipingerle di bianco. Potete usare queste decorazioni per l’albero oppure per il calendario dell’avvento, per i post it oppure come segnaposto a tavola.
  • Gnomi con lana e feltro: La base dei gnomi sono dei pon pon in lana che sono facilissimi da fare in casa, poi si aggiungono una pallina rosa o un bottone e un cappellino a cono in feltro o pannolenci. Potete incollare tutto con la colla per tessuto la colla a caldo. Fate passare un filo sull’estremità del cappello in modo da poter attaccare i vostri gnomi all’albero. Un progetto simile molto carino è quello dei pupazzi di neve con i pon pon di lana.
  • Alberelli con rametti e fili colorati: Prendete dei rametti di legno e incollateli a tre a tre in modo da formare dei triangoli, e se volete aggiungetene un altro piccolo per fare la base. Decorate i vostri alberelli con i fili colorati, potete passarli da un’estremità all’altra facendo più giri, oppure avvolgere delle parti di ramo. Completate con una stellina all’estremità e un filo per poterli appendere. Guardate la foto nella gallery per trovare l’ispirazione.
  • Decorazioni per l’albero con i bastoncini del gelato: un lavoretto adatto ai bambini, procuratevi i bastoncini di legno del gelato e decorateli con barba finta, stelline, colori a tempera, occhietti mobili e quello che vi piace. Nella foto nella gallery trovate delle idee per ricreare Babbo Natale, una renna, il pupazzo di neve e un angioletto.

Foto | da Pinterest di Curly Girl Kitchen, Angela Hodges, Mihaela Nicolai, Becky Dinsdale Fitzgerald, fai da te (dıy), Grace Wallis, simonettasgriccia, Jennifer Templin, Meredith H

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail