Come fare un centrotavola natalizio con pigne e candele

Consigli e suggerimenti per fare in casa un elegante centrotavola natalizio con pigne e candele

Il Natale è ormai alle porte e se volete decorare la casa con delle creazioni fatte da voi dovete cominciare a pensarci sin da adesso, prima di essere sommersi da regali da fare, addobbi, le ricette e commissioni che non finiscono mai. Vediamo insieme come realizzare in casa un centrotavola natalizio con pigne e candele, un progetto molto semplice e carino che potete usare come decorazione in cucina o in soggiorno, ma anche mettere a tavola in occasione della Vigilia o del pranzo di Natale.

Centrotavola natalizio con pigne e candele

Prima di metterci a lavoro bisogna decidere il mood e i colori del nostro centrotavola e se le candele verranno accese oppure no. Potete fare un bel centrotavola classico con le pigne e le candele rosse in cui aggiungere dei rametti di legno e degli aghi di pino, oppure potete seguire una palette più elegante ad esempio in color legno e bianco oppure con tocchi di azzurro. Scegliete in base ai vostri gusti e ai colori del vostro Natale 2018.

Procuratevi una base su cui attaccare i vari elementi: potete usare un disco di corteccia, una lastra di compensato o del legno di recupero. Le pigne potete utilizzarle al naturale oppure decorarle con la vernice spray o con la colla glitterata. Al centro del vostro centrotavola potete mettere le candele, potete usare quelle lunghe e spesse oppure i lumini piccoli, dipende dal tipo di composizione che volete fare, se sviluppata in verticale oppure in orizzontale. Evitate solo le classiche candele lunghe e sottili che ormai non si usano più per questo genere di lavoretti.

Se le candele intendete accenderle mettetele in sicurezza e inseritele nei portacandele di vetro trasparenti, sono belli ed eleganti e potete anche decorarli, raccolgono la cera e sul fondo e scongiurano incidenti potenzialmente pericolosi. Attaccate le candele (o i portacandele) alla base con la colla a caldo, poi aggiungete qualche rametto secco e delle pigne, unite dei rami di pino e poi qualche decorazione natalizia, ad esempio delle palline di Natale speciali oppure qualche decorazione fatta con la pasta di sale. Potete aggiungere dei fili di corda grezza oppure nastrini colorati o magari l’agrifoglio con le palline rosse, sia vero che finto come preferite.

Nella fotogallery trovate qualche idea per personalizzare il vostro centrotavola e renderlo bellissimo ed elegante.

Foto | iStock

  • shares
  • +1
  • Mail