La cura del rossetto per tutte le donne malate di tumore

terapia del rossetto

Un po' di frivolezza aiuta le donne a sentirsi belle e sentirsi belle aiuta a sentirsi meglio, soprattutto se si è in ospedale, in cura oncologica e se si combatte contro un cancro. Ecco perchè sono nati i laboratori di make-up dedicati alle donne in terapia, dal 2006 anche in alcuni ospedali italiani grazie al programma La forza e il sorriso e all'Unipro, con la collaborazione di alcune associazioni.

La filosofia che sta dietro questa bellissima idea di aiuto a chi soffre è semplice: mettere assieme alcune donne a parlare di rossetto e di mascara ha effetti terapeutici sull'umore delle stesse, non importa quanto stiano soffrendo. Come per incanto le donne si rilassano, ridono e si scambiano pareri; il livello di ansia e stress si abbassa e ci si sente subito meglio. Per un pomeriggio non si parla della malattia e delle cure, ma di make-up, fondotinta, ombretti e rossetti.

Il programma, completamente gratuito, offre informazioni, idee e consigli pratici per affrontare meglio gli effetti dei trattamenti: aver cura della pelle, affrontare la caduta dei capelli, truccarsi per riconquistare benessere e autostima sotto la guida di esperti competenti e sensibili. Attivo negli ospedali e nei centri oncologici di Ravenna, Milano, Lecco, Torino, Cremona e Crema, speriamo possa essere esteso a tutti i reparti oncologici d'Italia dove ci sono donne che soffrono perchè basta una passata di rossetto a far tornare loro il sorriso.

  • shares
  • Mail