MO:BEN, il cestino porta-vivande che scalda il pranzo

moben porta pranzo elettrico

Ci sono invenzioni e gadget che ti semplificano la vita in una maniera tale che quando li vedi non puoi far altro che pensare lo stavo aspettando, era proprio quello che mi serviva, finalmente qualcuno c'ha pensato. Ho pensato qualcosa del genere quando ho visto il prototipo MO:BEN, il cestino per il pranzo elettrico di Alex Cheong, il porta-vivande per tutte coloro che sono stufe di mangiare al bar, vorrebbero portare al lavoro il cibo preparato a casa, ma poi rimangono fedeli al panino perchè in ufficio non c'è nemmeno il microonde.

Ignari dell'importanza di una pausa pranzo sana, spesso i datori di lavoro si oppongono al microonde per presunti motivi di igiene, a scapito dello stile alimentare di chi lavora nell'ufficio. Bene, MO:BEN aggira e risolve il problema: è un porta-vivande classico, diviso in scomparti, che collegato alla corrente sclada in pochissimo tempo il vostro pranzo, senza nemmeno esporlo alle radiazioni del microonde. In più nel cestino sono inserite le posate, così da non dimenticarle per sbaglio ed evitare passaggi di pietanze dal contenitore al piatto al microonde, etc. Tutti i pezzi interni sono smontabili e lavabili in lavastoviglie.

Se potessi, lo sceglierei come regalo aziendale per tutti i dipendenti, peccato che MO:BEN sia ancora un prototipo e non sia stato lanciato sul mercato come la borsetta refrigerante. Che ne pensate? Mai visto qualcosa di simile per la vostra pausa-pranzo?

via| gearfuse

  • shares
  • Mail