Fregogym, fare ginnastica con le pulizie di primavera


Forse pensare che le faccende domestiche ci aiutino a tenerci in forma, addolcirà il boccone amaro di essere la "signora della casa". C'è un'azienda spagnola, specializzata in prodotti per la pulizia della casa che ha addirittura creato un metodo di allenamento basato sulle normali attività domestiche, Fregogym, di cui trovate una - divertente - dimostrazione nel video qui sopra.

Ecco qui di seguito un utile programma di allenamento, basato sulle principali attività domestiche, pubblicato sulla rivista "Nuovo Consumo" di maggio. Per ogni attività ci sono consigli per ottimizzare il risultato ed indicazione del consumo di calorie, finalizzando la ricerca della pulizia al tenersi in forma. Non resta che augurarvi "buon lavoro".

Spazzare e lavare i pavimenti: movimento continuo tonifica cosce e parte posteriore delle braccia. Eseguendolo da destra a sinistra, per ogni lato si possono stendere il fianco e la gamba rispettiva per tonificare gli addominali laterali. Glutei ed interno coscia si allenano strizzando lo straccio: prima di chinarsi sul secchio bisogna unire le gambe e divaricare le punte dei piedi, nell'abbassarsi le gambe vanno aperte tenendo il bacino in asse senza spingerlo all'indietro. Un esercizio di questo tipo aiuta a consumare circa 50 calorie in dieci minuti.



Pulire i vetri e spolverare
: se si procede con piccoli cerchi e tenendo il braccio che impugna il panno vicino al corpo, si sollecita l'avambraccio. Esercitando poi una certa pressione sul vetro, si fanno lavorare anche i muscoli pettorali. Le braccia possono essere allungate ma attenzione alla postura della schiena che deve rimanere diritta. Per raggiungere scaffali e mensole alti è sempre meglio ricorrere all'ausilio di una scala. Spolverare e pulire i vetri in questo modo per un'ora equivale a consumare circa 250 calorie.

Stirare
: molto importante è regolare al meglio l'altezza dell'asse, se troppo alta costringe a contrarre i muscoli di spalla, braccia e collo, se troppo bassa induce a stare curvi. Al consueto movimeto del ferro da destra e sinistra si può associare anche quello delle anche facendo lavorare i muscoli dell'interno coscia. In due ore e mezza fa smaltire circa 180 calorie.

Lavare i piatti: aiuta ad aprire le spalle e a stare più dritte, è utile soprattutto per i bicipiti. Svolta regolarmente mattino e sera, fa consumare circa 100 calorie al giorno. E se dopo i pasti si passa anche a pulire cucina e fornelli si possono perdere altre 130 calorie.

  • shares
  • Mail