Come trovare l’amore: la battaglia delle single nell'arena della caccia all'uomo

pavoniSono finiti e ormai lontani i tempi della bella addormentata che aspettava nel bosco oscuro il principe pronto ad innamorarsi di lei. Oggi innamorarsi, trovare l’uomo giusto e tenersi stretto l’amore somiglia più ad un campo di addestramento per giovani reclute della distruzione: competizione spinta, tentativi di attirare l’attenzione del bel tenebroso all’ultimo sangue, e non ultime le spese che richiede un impegno di questo genere, non solo economico – si spera almeno che le donne si curino di sé non per l’acchiappo ma per se stesse – ma anche psicologico: diventa logorante, specialmente se non coronato da successo a breve termine.

Chi dice che l’amore arriva quando meno te lo aspetti forse è stato solo fortunato perché se ti metti lì ad aspettare che cada dal cielo, al pari di un lavoro in tempo di crisi, stai fresca. Bisogna tirare fuori le unghie e decidersi a scendere nell’arena. Dove non ci sono solo altre gladiatrici, ma anche i temibili leoni. Che nel caso specifico sono le delusioni di un bel tomo con zero cervello, di un maschiaccio interessato solo al sesso, di un individuo eccessivamente appiccicoso che dopo il primo drink non comprende che no, non siete interessate, e "Aria! Altrimenti pensano che sto con te e non rimedio".

Il consiglio di psicologi e sessuologi è giusto una variante del fiabesco aspettare che l’amore bussi alla porta: suggeriscono di prepararsi psicologicamente ad accoglierlo quando arriverà, perché si sia in grado di riconoscerlo essendo ben disposte verso l’accoglienza propositiva dell’altro. Quanti paroloni. Il succo è che, insomma, devi volerlo. Ma non basta mica. Non oggi.

Basta guardasi intorno per vedere quante single a caccia si incontrano il venerdì sera, quante ragazze frequentano luoghi per cui nutrono scarso interesse in sé non fosse per la fauna maschile che accolgono. Date una speranza a chi presta ancora servizio coatto nell’esercito delle single: voi, come l’avete incontrato l’amore?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail