Perché le donne fingono l’orgasmo

orgasmo fintoAgli uomini viene da chiedersi perché, ma noi non abbiamo le risposte. Ciascuna può decidere di fingere oppure no secondo l’occasione del momento e seguendo percorsi mentali tutti personali. Il motivo per cui una donna è indotta o sceglie volontariamente di fingere l’orgasmo non può essere oggetto di indagine perché multiforme e sfuggente. Però possiamo chiederci se l’impatto di questo comportamento è davvero determinante nei rapporti e se è tanto frequente quanto si crede.

Per ovvie ragioni, un uomo farebbe fatica ad ammettere che la propria partner finge – sporadicamente o puntualmente – perché si sentirebbe sminuito nella propria virilità. Eppure pare che le donne siano così brave a fingere che quasi mai lui se ne accorge e a volte non se ne accorge per anni fino a quando la lei inviperita da un tradimento, da una delusione o da qualsivoglia fatto non dia la stura ai veleni e non glielo spiattella chiaro e tondo in faccia.

Secondo voi quanto conta la dimensione finzione in un rapporto che voglia essere sano e sincero? E fingere a letto non è sintomo di finzione anche fuori dalla camera da letto? Ma soprattutto: fingere fa bene alla qualità del rapporto?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail