Decorazioni di Halloween fai da te per la casa

La casa ad Halloween si veste di un’atmosfera tutta nuova: zucche, streghe, candele e pupazzetti tematici per accogliere la notte più terrificante dell’anno.

Decorare la casa per Halloween è molto divertente ed è un’occasione per organizzare una festa tematica o per intrattenere i bambini in modo creativo. Non è necessario neanche spendere delle cifre esagerate, perché la Notte delle Streghe si può tranquillamente aspettare addobbando la sala con piccoli dettagli caratteristici, non troppo impattanti.

decorazioni-halloween

Tra i simboli di questa ricorrenza ci sono le zucche, che potete utilizzare non solo in cucina. Oltre alla classica zucca gialla, da intagliare, ci sono quelle piccoline decorative, che possono essere disposte su piatti o centrotavola per creare delle decorazioni autunnali. Stanno benissimo, per esempio, accompagnate da foglie e da ricci di castagne.

Si possono poi creare dei festoni con silhouette nere di gatti, streghine, fantasmini. Utilizzate del cartoncino nero, riproducete la stessa sagoma con un gessetto bianco o una matita. Ritagliate le forme e le pinzate una con l’altra (volendo potete usare anche della banale colla a caldo). Sono belli da far girare sulle principali pareti del salotto. Inoltre, le singole sagome, si possono mettere anche sulle sedie, come segnaposti.

Se poi avete intenzione di fare delle lanterne, prendete dei barattoli in vetro e colorateli con della tempera per vetro. Ricordatevi di fare occhi e bocca, trasparenti, e al centro mettete un lumino. Sono belli se i barattoli hanno diversi colori, formati e altezze. Fatene quattro o cinque e disponeteli in un angolo, tutti vicini. L’atmosfera sarà eccellente.

  • shares
  • Mail