Un sito internet per aiutare le donne affette da depressione

Pare che in Italia ogni 10 persone affette da depressione ben 7 siano donne. Soltanto a Milano il 70% di 85.000 malati di depressione appartiene al gentilsesso. Con un aumento di 4.000 casi l'anno, Milano è in testa alla classifica come città più depressa d'Italia.

Proprio stando a questi dati allarmanti, l'assessorato alla salute del comune di Milano in collaborazione con il Centro psiche donna dell'Ospedale Fatebenefratelli Oftalmico - Macedonio Melloni, ha dato vita a CentroPsicheDonna, un sito internet che vuole essere un sostegno non solo per le donne affette da problemi depressivi e psichici, ma anche per i loro familiari.

La depressione colpirebbe di più le donne non solo per via di gravidanze e baby-blues, ma anche per sbalzi ormonali di estrogeni e progesterone, che agirebbero fortemente sull'umore: cause invisibili, così come è invisibile e tristemente travolgente l'incedere di questa malattia, la depressione, che trascina in vortici sempre più bui, ma che si può combattere.

Il sito offre spiegazioni e sostegno per stati depressivi tipici del ciclo di vita di una donna, come il periodo premestruale, la gravidanza il post partum e la menopausa, nonchè un test di autodiagnosi per capire se si soffre di depressione vera e propria oppure se si tratta di stati umorali passeggeri.

Via | Flickr

  • shares
  • Mail