Vestiti di Halloween: meglio strega o diavoletta?

Per essere davvero molto a tema avete deciso di scegliere tra due personaggi tipici di Halloween: strega o diavoletta? Ecco i nostri consigli.

Si festeggia tra un paio di giorni Halloween e voi siete ancora in dubbio tra due maschere tipiche: strega o diavoletta? Vediamo i pro e i contro di questi costumi. Allora la strega è proprio il personaggio della tradizione, il più importante, non a caso la notte di Halloween è detta anche notte delle streghe. Potete tranquillamente confezionare a casa il vostro abito, utilizzando dei capi che avete nell’armadio.

diavoletta

Scegliete il tipo di strega che volete essere: ironica, goffa, sexy, bruttissima e sicuramente tra gonnelloni, camicie sbottonate, lupetti e leggings qualcosa di carino salterà fuori. È molto importante il makeup che possibilmente deve essere esagerato, sia perché costituito da colori scuri molto marcati, sia perché bisogna abbondare in quantità. La diavoletta è un personaggio, invece, che lascia meno spazio all’interpretazione e richiede un piccolo investimento. Piccolino, ma va fatto.

Avete bisogno di corna, coda e forcone. Questi tre accessori non possono mancare, perché rappresentano il diavolo. Di solito, sono di plastica e costano davvero poco. Altrimenti potete anche confezionarli a casa, con della cartapesta, ma ormai avete a disposizione un paio di giorni e rischiate un pasticcio. Per l’abbigliamento potete scegliere tra il rosso e il nero e consiglio un total look: leggings e lupetto super attillato. Anche in questo caso divertitevi con il trucco.

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail