Karen Uhlenbeck vince il Nobel per la matematica

La ricercatrice americana Karen Uhlenbeck ha vinto Premio Abel, il Nobel per la matematica, che le sarà consegnato dal Re di Norvegia il 21 maggio a Oslo.

Karen Uhlenbeck

Il premio Abel è uno dei più importanti riconoscimenti matematici del mondo e finalmente, a 16 anni dalla sua istituzione, è stato assegnato a una donna. L’edizione 2019 del Nobel della matematica è andato a Karen Uhlenbeck, una ricercatrice americana che ha dedicato la sua vita allo studio e alla ricerca, ma anche alla promozione dei giovani. I suoi studi sono incentrati sul calcolo delle variazioni e sono alla base delle ricerche più importanti del mondo, come la teoria delle stringhe e la geometria dello spazio-tempo.

Karen Uhlenbeck insegna alla University of Texas di Austin e si dedica alla ricerca alla Princeton University e all’Institute for advanced study, ha 76 anni ed è uno dei massimi esponenti nel suo ambiente. La Uhlenbeck si è resa conto che la ricerca deve poter andare avanti sempre e ha contribuito a creare il Park city mathematics institute, un centro di formazione per i giovani ricercatori, per tenere viva la ricerca e raccogliere l’eccellenza in campo matematico.

Uno degli studi più importanti di Karen Uhlenbeck è quello sulle teorie di gauge o teorie di scala che, sono “una classe di teorie di campo basate sull'ipotesi che alcune simmetrie, cioè trasformazioni che lasciano invariata la lagrangiana del sistema, siano possibili non solo globalmente ma anche localmente”.

Il premio a Karen Uhlenbeck è importante sia per il suo lavoro, la sua bravura e il suo impegno, ma anche per il segnale che dà al mondo intero: la parità di genere nelle discipline scientifiche. In ambito scientifico c’è sempre stata una presenza prevalentemente maschile, ma le cose sono cambiate già da tanto tempo, basti pensare a Margherita Hack o Rita Levi Montalcini, ma premi e riconoscimenti di tale importanza aiutano a ricordare che le donne possono raggiungere l’eccellenza ovunque vogliano, sono uno stimolo per le bambine e per le ragazze a sognare in grande e a non porsi limiti.

Karen Uhlenbeck riceverà il Nobel per la matematica o premio Abel il prossimo 21 maggio a Oslo e le sarà consegnato dal re di Norvegia.

Foto | fortune
Fonte | Wikipedia e repubblica

  • shares
  • Mail