Nadia Toffa lascia il fidanzato: il rispetto verso se stessi viene prima di ogni altra cosa

Nadia Toffa ha lasciato il fidanzato e ci fa capire che l'amore e il rispetto verso se stessi non vanno mai barattati con una relazione che non funziona.

Nadia Toffa lascia il fidanzato

Nadia Toffa è tornata single, in uno dei suoi post su Instagram ha raccontato di aver lasciato il suo fidanzato perché non la supporta e non le sta vicino come dovrebbe. Nadia Toffa si sta curando per un cancro e si sottopone a controlli regolari e a cicli di chemioterapia, una situazione delicata e in cui si ha l’opportunità di vedere la propria vita da un punto di vista diverso, più lucido, e di capire davvero cosa si vuole nella vita e cosa non si può più sostenere.

Di fronte a una malattia grave e potenzialmente mortale la propria vita cambia radicalmente, anche se ci si cura, si supera tutto e si torna a stare bene, sentire la morte come una concreta realtà ci fa uscire fuori da quell’inerzia che ci fa percepire la vita come infinita e di avere sempre il tempo di fare tutte le cose che rimandiamo. Nadia Toffa si è ritrovata ad avere accanto a se una persona che non si ricordava dei controlli per monitorare lo stadio di avanzamento o regressione del tumore, cadenze e date che sono come una spada di Damocle e che è impossibile poter dimenticare, soprattutto se ad aspettare gli esiti è una persona che si ama. Questo ragazzo non l’ha mai accompagnata a fare la chemioterapia ed è incredibile…

Elemosinare l’amore, le attenzioni e il tempo della persona che dice di amarci è una delle situazioni più brutte e a volte noi donne siamo talmente affamate d’amore da accontentarci delle briciole. A volte è perché non siamo abbastanza lucide, altre volte perché speriamo che lui cambi o per paura di rimanere sole, ma di certo è sempre perché non riusciamo a metterci al primo posto e ad amare noi stesse prima di ogni altra cosa. Non diamo retta a chi dice che non ha tempo, che non può o inventa mille scuse per non esserci come dovrebbe, chi ama davvero c’è sempre e smuove le montagne per non ferire.

Prendiamo esempio da Nadia Toffa e cerchiamo di eliminare i rami secchi, il rispetto verso se stessi non va mai barattato per un po’ di amore a singhiozzo, con il sesso o con le nostre paure.

Ecco cosa ha scritto Nadia Toffa:

“Buongiorno amici miei ❤️ tempo fa vi avevo parlato di una specie di compagno. Beh l’ho lasciato perché non si è ricordato manco di un controllo; non mi ha mai accompagnata a una chemioterapia. Torno a ballare da sola. Decisamente! Sto con chi il tempo per me lo trova; i miei amici, tra cui ci sono colleghi adorati; la mia famiglia specialissima ; voi! Chi ti vuole bene il tempo lo trova giusto?! Che ne dite? Vi abbraccio fortissimo. E buoni scampoli di vacanza anche se il tempo è guasto. Ma chi se ne importa. Vi voglio bene e aspetto il vostro parere. Baci luminosi 💫p.s. ovviamente non sono in cerca; vorrei solo il vostro parere. 🤣 vi strapazzo di baci. E aspetto vostro parere .Grazie”.

Nadia Toffa

Visualizza questo post su Instagram

Buongiorno amici miei ❤️ tempo fa vi avevo parlato di una specie di compagno. Beh l’ho lasciato perché non si è ricordato manco di un controllo; non mi ha mai accompagnata a una chemioterapia. Torno a ballare da sola. Decisamente! Sto con chi il tempo per me lo trova; i miei amici, tra cui ci sono colleghi adorati; la mia famiglia specialissima ; voi! Chi ti vuole bene il tempo lo trova giusto?! Che ne dite? Vi abbraccio fortissimo. E buoni scampoli di vacanza anche se il tempo è guasto. Ma chi se ne importa. Vi voglio bene e aspetto il vostro parere. Baci luminosi 💫p.s. ovviamente non sono in cerca; vorrei solo il vostro parere. 🤣 vi strapazzo di baci. E aspetto vostro parere 🙏🏿💋Grazie

Un post condiviso da nadia toffa (@nadiatoffa) in data:

  • shares
  • Mail