Esami di Maturità 2019, cosa regalare al neo diplomato

Cosa regalare ai neo diplomati dopo gli Esami di Maturità 2019? Idee e spunti per far felici gli studenti!

cosa regalare al neo diplomato

Gli esami di maturità sono alle porte e per tutti i maturandi del 2019 domani sarà un giorno importantissimo, si inizia infatti con la prima prova scritta che, dopo un forsennato tour de force, li condurrà dritti all’ambito diploma. Il periodo degli esami di maturità è pesante ma anche bello, è uno dei quei momenti della vita che si ricorderanno per sempre, perché la spensieratezza degli anni delle scuole superiori non si potrà mai avere indietro. Oggi qui su Pinkblog mettiamo da parte i temi da affrontare, i ripassi fino alle 2 di notte e tutte le ansie possibili e immaginabili, e passiamo al dopo, a quando il diploma sarà in tasca e tutti gli studenti vorranno festeggiare ed essere coccolati. Cosa regalare al neo diplomato? Qual è il dono più bello e inaspettato che si possa fare?

La fine delle scuole superiori è un rito di passaggio, l’estate dopo la maturità è l’unica in cui si è veramente liberi perché per chi lavora ci saranno solo le ferie e per chi continua a studiare, gli esami, le sessioni estive, le lezioni e tutto il resto.

Il miglior regalo da fare dopo la maturità è una vacanza, un viaggio spensierato per assaporare la vita e scoprire il mondo. Si può optare per un viaggio con gli amici o con tutta la famiglia, con fratelli, sorelle o cugini, dipende da cosa vuole il “festeggiato”. Prediligete mete sicure, con voli diretti e possibilmente con un numero di ore non troppo elevato.

Un’altra idea per un bel regalo è un nuovo computer, magari portatile, per iniziare una nuova fase della propria vita, oppure un’automobile per spostarsi in autonomia ed essere indipendente. Potete anche fare un regalo per assecondare le passioni del nei diplomato, ad esempio una fotocamera, una chitarra, un sax e un pacchetto di lezioni.

Il regalo più grande che i genitori possono fare i figli che si sono appena diplomati è aiutarli e indirizzarli per il futuro, ascoltarli e capire cosa vogliono e cosa sognano, senza mettergli troppa pressione addosso ma senza neanche scoraggiare i loro sogni. Servono appoggio e sostegno, perché è vero che con la maturità ci si libera di un peso, ma è anche vero che questo è il periodo in cui si fanno scelte molto importanti.

  • shares
  • Mail