Bolzano divisa sulle piscine rosa, riservate a donne musulmane

piscina rosa a bolzano

Una proposta vuole riservare per una certa fascia oraria, il Lido di Bolzano, la piscina comunale, alle donne musulmane, per permettere loro di fare il bagno senza il chador.

In Austria e Germania, paesi che hanno una ben più lunga tradizione di integrazione e convivenza con popoli musulmani, le piscine rosa sono attive e funzionano da anni, senza aver causato problemi alle popolazioni.

Generalmente, la divisione nelle vasche delle piscine comunali, o la fascia riservata, avviene per sesso, non per religione. Con o senza chador, le donne musulmane sono pur sempre donne, uguali a noi. Se voi foste nella giunta di Bolzano, riservereste una fascia oraria alle donne musulmane?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail