Quale trucco da strega scegliere per la notte di Halloween?

Per Halloween il trucco da sposa è davvero un classico per le signore: ecco qualche consiglio per interpretare al meglio il personaggio.

Il trucco da strega è uno dei makeup più divertenti e più femminili e tra l’altro si presta a tantissime varianti. Se non sapete quindi come truccarvi, potete giocare con questo personaggio, grande protagonista di Halloween. Il 31 ottobre è conosciuto come la notte delle streghe, quindi perché no? Prima di illustrare la tecnica di trucco, bisogna parlare dell’aspetto caratteriale della nostra maschera. Che strega sarete?

trucco strega

Potete interpretare la strega sexy, che punta su un abito un po’ attillato al punto giusto, la gonna dovrebbe prevedere uno spacco profondo da portare con stiletti o stivali con il tacco e magari una camicia aperta, che possa lasciare intravedere il reggiseno. È ottimo anche il bustier! Il makeup punta sullo smokey eyes per gli occhi e una bocca molto pronunciata.

Strega di Biancaneve. È un personaggio perfetto per Halloween e ovviamente può essere la versione seducente e giovane, che vuole rubare lo scettro di più bella a Biancaneve, o la brutta vecchina che le ha regalato la mela avvelenata. Quale preferite?

Fattucchiera. In questo caso la bellezza, lasciatela pure a casa, cercate di cotonare i capelli, magari applicando qualche ciocca colorata e finta, sporcatevi con della cenere, vestitevi di stracci con una gonna vaporosa e non dimenticate il cappello. Le unghie devono essere nere e lunghe, le mani un po’ sporche. Aggiungete pure al viso qualche neo.

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail