I dolcetti di Halloween con le ricette mostruose

I dolci di Halloween sono buoni e sono creativi. Ecco qualche idea per dare un tocco di originalità alla merenda o alla festa che stiamo pensando di organizzare.

La cosa più divertente di Halloween, dopo la scelta dei costumi e del makeup, è sicuramente la preparazione di dolcetti gustosi dall’aspetto terribile. Le ricette sono davvero numerose e ci sono tantissime varianti con cui creare delle degustazioni. Se avete quindi creare per i vostri ospiti una degustazione o dei buffet tematici originali, non perdete i nostri consigli.

tombe-halloween

Prima di tutto, su Pinkblog trovate le

ricette

:

Non sono niente male le mele caramellate, stile mela di Biancaneve. Ecco la ricetta:

Ingredienti: 4 mele, 500 grammi di zucchero, 2 chiodi di garofano, un pizzico di cannella, 100 ml di acqua e due cucchiai di miele, colorante alimentare rosso, vanillina.

Lavate le vostre mele (qualsiasi qualità andrà bene) e infilate uno stecco. In un pentolino scaldate l’acqua con lo zucchero e il miele. Deve raggiungere i 100 gradi, poi aggiungete il colorante alimentare (dosatelo in base al colore che desiderate ottenere). Immergete anche i chiodi di garofano e la cannella. Fatto? Passate le vostre mele e appoggiatele a scolare su una griglia. Saranno bellissime.

Molto carine anche le tombe di Halloween.

Ingredienti: biscotti secchi (dei frollini o delle lingue di gatto), cacao, cioccolato fondente, 1 bicchiere di acqua.

Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente. Se è troppo colloso, aggiungete un po’ d’acqua o un goccino di latte. Quando vi sembra pronto, dove immergere solo una faccia del biscotto nel cioccolato. Ci siete? Fate asciugare, deve rapprendersi. Con il cioccolato rimasto scrivete RIP sull’altra faccia. Queste lapidi sono carine per decorare i dolci o anche la tavola.

  • shares
  • Mail