Forma e sostanza: l'uomo da passerella vs. il secchione. Chi vince?

La scienza getta luce su uno dei misteri dell’attrazione sessuale femminile e allo stesso tempo della sopravvivenza della specie: meglio accompagnarsi ad un partner dal fisico scultoreo o prediligere chi ci sa compilare ad occhi chiusi la dichiarazione dei redditi?

Meglio un "fisicato" o un secchione? Quest’ultimo meglio identificato dal più stiloso termine “geek”, un misto del nostrano secchione e dell’americano nerd, con spiccata passione per la tecnologia. Per l’avvallo scientifico a favore del geek vi rimando alle ultime ricerche pubblicate da Focus (anche se avevamo già trattato argomenti simili ), secondo cui in campo etologico si è notato come in natura i maschi più abili nel risolvere i problemi sono quelli che si accoppiano con il maggior numero di femmine.

Per sondare il terreno in base alla vostra esperienza invece, preferite che il vostro uomo sia più sodo di un melone acerbo o che sia capace di individuare il percorso più breve per uscire dal centro città in pieno traffico? Che faccia girare le teste al suo passaggio sulla battigia o che vi aggiorni il computer con le ultime applicazioni, antivirus e widget in circolazione?

  • shares
  • Mail