Le donne in carriera hanno più testosterone

donne carriera testosterone

Le donne in carriera, quelle che rischiano l'infertilità ma riescono a conciliare benissimo lavoro, famiglia, vita sociale, salute e figli per me hanno sempre avuto qualcosa di straordinariamente robotico, ma oggi la scienza ci dice che più che alle macchine assomigliano agli uomini.

Le donne in carriera hanno qualcosa di maschile, cioè un alto livello di testosterone, che le spinge a rischiare di più e a conquistare livelli di carriera superiori. A parità di testosterone, uomini e donne hanno la stessa propensione al rischio.

I dati provengono da una ricerca dell'università di Chicago da parte di due ricercatori italiani e pubblicata su Proceedings of the National Academy of Science. Più è alto il livello di testosterone nella donna, più questa è propensa al rischio, e più probabilità avrà di lavorare in settori legati all'economia e alla finanza.

Oltre all'inclinazione personale, a fattori socio-culturali si aggiunge oggi quella che sembra essere la causa prima della propensione della donna al rischio e della conseguente scelta del lavoro: è biologica e ci fa assomigliare sempre di più a quell'essere uomo che tanto amiamo e poco comprendiamo.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail