Coco Chanel di Claude Delay, un ritratto passionale di una grande donna

Nuovo libro di Coco Chanel

Coco Chanel è in libreria con un nuovo libro, scritto da Claude Delay: la scrittrice conosceva molto bene la stilista che ha dato il via al grandissimo successo della nota casa di moda francese, che ancora oggi può contare su collezioni uniche nel loro genere. Oggi è Karl Lagerfeld a deliziarci con la moda di Chanel, che negli ultimi tempi ha segnato un gradito ritorno allo stile impresso al brand dalla bravissima Coco.

Il libro comincia dalla fine, con il racconto di Claude Delay dell'ultima volta in cui vide la bravissima e rivoluzionaria stilista: si sono salutate davanti all'Hotel Ritz di Parigi, dove la fashion designer risiedeva. Poche ore dopo il genio morirà da sola, all'interno della sua stanza, lasciando un grande vuoto nel mondo della moda, ma anche un'importante eredità: è stata lei a rivoluzionare il nostro stile.

Il racconto di Claude Delay dei dieci anni vissuti accanto al genio di Coco cominciano, dunque, in quel freddo 10 gennaio 1971. Per andare a ritroso a scoprire una grandissima donna del secolo scorso!

Claude Delay e Coco Chanel erano grandi amiche: si erano conosciute nella boutique di rue Cambon e da lì era nato un bellissimo rapporto. Un racconto intimo della stilista francese che ci tiene compagnia in numerose pagine, da leggere tutte d'un fiato. Sembra di tornare indietro nel tempo, ascoltando la voce stessa della fashion designer, della creatrice di moda che ha portato nel guardaroba delle donne il suo stile, ma anche le sue emozioni più intime.

Una biografia diversa da tutte le altre, perché sembra un racconto sul campo della vita di una donna indimenticabile, che ha cambiato sempre il corso della storia!

Il nuovo libro "Coco Chanel. Genio, passione, solitudine", scritto da Claude Delay, è stato già pubblicato da Lindau, nella collana Le Comete. Ha un costo che si aggira sui 26 euro.

Buona lettura!

Via | Lindau

Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail