Il topless in spiaggia non è più di moda

toplessIl topless perde colpi, l’abbronzatura integrale – e l’abbronzatura a tutti i costi in generale – non è più una meta ambita e la pelle candida riconquista terreno. Sono le cifre che parlano: il 94% delle donne quest’estate ha indossato il bikini contro un modestissimo 1% che ha scelto il topless. Il resto? Costume intero, sempre meno prediletto in spiaggia. Pare si preferisca slacciare temporaneamente il laccetto sulla schiena per evitare il segno piuttosto che lasciare a casa il reggiseno.

I dati provengono da una ricerca del Codacons su 40 spiagge in giro per l’Italia e sono solo indicativi ma sorprendenti: tette al vento e sedere ignudo non sono più così di moda con buona pace di chi andava in spiaggia con la precisa idea di lustrarsi gli occhi. Le motivazioni? E chi può dirlo… possiamo solo ipotizzare: una reazione contro l’imperversare di tette e culi tra tv e riviste? La paura di assurde multe imposte da alcuni sindaci?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail