La bellezza delle donne risiede nel viso, secondo le donne

bellezza visoIniziamo con una domanda diretta: quando pensate alla vostra bellezza, quali sono i punti dl vostro corpo che più vi danno preoccupazione? Le gambe, campo di eterna battaglia contro la cellulite? Il sedere, dove vi si deposita ogni milligrammo di cioccolata che vi arrischiate a mangiare? Intorno ai fianchi o sulla pancia? O forse non è il viso la maggiore fonte di preoccupazione per ogni donna, che vi si ritrova rughette e segni d’espressione che se potesse spianerebbe con il solo potere di un angosciato sguardo?

È il viso la maggior fonte di preoccupazione per le donne in fatto di bellezza perché viene percepito – e in effetti così è – come un biglietto da visita del proprio aspetto fisico: la mimica facciale, lo sguardo, la voce, tutto contribuisce ad attrarre l’attenzione di chi ci troviamo di fronte proprio sul volto.

Una ricerca americana condotta dal sito Beauty for Life in collaborazione con due società di chirurgia estetica ha rivelato che solo una piccola percentuale delle donne si preoccupa dell’aspetto del proprio seno e soprattutto in giovane età. Man mano che si procede verso i 40 e i 50 anni invece ci si preoccupa ancor meno di fianchi e sedere e sempre più del proprio viso, dove compaiono le prime rughe.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail