Lezioni di piacere: il massaggio ipoìdrum

Forse non tutte sappiamo che esistono decine e decine di tecniche sottovalutate o sconosciute, per assaporare i sottili sentieri del piacere, metodi talvolta corredati da cerimoniali rigidi, ma anche da personalizzare con tanta fantasia, per rendere unici i misteriosi rituali legati alla sensualità, all'erotismo e infine anche al sesso vero e proprio.

Il massaggio ipoìdrum è una tecnica che arriva dall'Oriente e dipinge uno scenario con una carica erotica davvero sorprendente: una vasca da bagno piena di schiuma e sali colorati, candele d'atmosfera e sapienti mani da far correre sul corpo. Tutte sensazioni puramente tattili quelle del massaggio ipoìdrum, studiato per regalare un intenso e inebriante piacere per la donna, che darà quasi sempre le spalle al partner.

L'uomo deve disegnare con la sua fantasia una battuta di caccia sulla schiena di lei, usando una saponetta delicata; acqua e schiuma scenderanno poi dolcemente da una spugna strizzata da lui sul corpo di lei; infine il rituale prevede che l'uomo concluda con un massaggio praticato con tutte le parti del suo corpo a stretto contatto con quelle di lei, mentre le mani continuano a correre con movimenti lenti e costanti sulla pelle.

Care amiche, se fossi in voi, farei arrivare agli occhi dei vostri partner questa guida dettagliata sul massaggio ipoìdrum, organizzerei una cenetta romantica e poi riempirei la vasca di candele: se il vostro uomo coglie la sottilissima allusione, il divertimento è garantito!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail