Il cuore delle donne, una campagna per informare le donne sui rischi cardiovascolari

Uno slogan che recita

Il cuore delle donne si prende cura di tutti. Prenditi cura di lui

Un logo fatto da un cuore con tanti colori e tanti pezzi di puzzle, oppure pieno di foto; un caravan di 16 metri, partito da Roma, che farà tappa in 12 regioni e 15 città, con due sale visita al suo interno.

Questi sono gli ingredienti de "Il cuore delle donne", la campagna di informazione e promozione per invogliare le donne a prendersi cura del proprio cuore, perchè le malattie cardiovascolari in rosa stanno aumentando: in Europa il 55% delle donne muore per complicanze cardiache, contro il 43% degli uomini. Una volta si diceva che gli uomini erano maggiormente soggetti a questo genere di malattie, rispetto alle donne. Oggi non è più così.

Il cuore di una donna è spesso diviso, occupato, tavolta lacerato da tanti pezzi di vita, come dimostra il logo bellissimo di questa campagna: questo per far capire a quali pressioni è sottoposto continuamente il cuore femminile, che sopporta il peso di responsabilità e di amori più di chiunque altro. La donna infatti è figlia, moglie, mamma e nonna, senza dimenticare che è ancora (a torto o a ragione) la regina della casa. E la donna è anche in carriera.

Stress e preoccupazioni sono alla base delle malattie cardiovascolari: per questo è bene sensibilizzare le donne rispetto a questo problema, convincendole che screening, controlli e terapie connesse devono essere fatti con cognizione di causa, senza paura e con determinazione, così come si cercano di prevenire i tumori al seno e il cancro al collo dell'utero. Inoltre, un'alimentazione sana, un po' di sport e soprattutto tranquillità e amore, aiutano tantissimo a prevenire questo genere di problemi. Donne, coccoliamo il nostro cuore, in tutti i sensi: ecco il messaggio principale di questa campagna.

  • shares
  • Mail