Lingerie elettronica, l'arte della seduzione alla siriana

lingerie elettronicaCosa vedete nella foto? Mi risponderete un paio di mutandine fucsia, con delle strane luci che si illuminano, insomma un capo di biancheria intima un po' trash. A prima vista sono d'accordo con voi, ma a sentire la loro storia sembra sfoderino un potere incredibile e stiano per diventare il nuovo trend in fatto di seduzione.

Dopo anni e anni passati nel suo negozio di lingerie nel souk di Damasco, per Teta Haniya la seduzione femminile ed i gusti maschili avevano be pochi segreti. Con sulle spalle più di 60 anni di insegnamenti di seduzione all'islamica, Teta sbarca in America, e mette alla prova le armi di seduzione delle americane, che si credevano tanto libertine.

La sua linea di lingerie elettronica, ispirata alla tradizione siriana in fatto di lingerie provocante, che cela giocattolini all'interno dalle varie forme, è arrivata fino a Victoria's secret, con 5 pezzi da collezione. Dopotutto, il sobrio negozio di lingerie più grande d'America ha ancora qualcosa da imparale dall'arte della seduzione orientale.

via | ayahbdeir

  • shares
  • Mail