La ricetta dei mostaccioli napoletani

I mostaccioli napoletani sono una ricetta tipica della tradizione natalizia della Campania, che possiamo realizzare per poter portare in tavola un gusto unico.

I mostaccioli napoletani sono una ricetta partenopea della tradizione natalizia che possiamo portare sulle nostre tavole per stupire con gusto e semplicità i nostri ospiti. Tra le ricette di dessert di Natale che non possono mancare nel nostro menù natalizio, ecco che questo dolcetto ricoperto di cioccolato può essere proprio un'ottima scelta.

Gli ingredienti per realizzare l'impasto dei mostaccioli napoletani sono i seguenti:


    500 grammi di farina
    300 grammi di zucchero
    10 grammi di ammoniaca
    25 grammi di cacao amaro
    5 grammi di pisto, un mix di spezie macinate come cannella, chiodi di garofano e noce moscata
    la buccia grattugiata di un’arancia
    200 millilitri di acqua tiepida

Per realizzare la glassa avremo bisogno, invece, dei seguenti ingredienti:


    200 grammi di cioccolato fondente
    200 grammi di zucchero
    150 millilitri di acqua

mostaccioli-napoletani

Cominciamo preparando l'impasto: unite la farina allo zucchero, alla buccia grattugiata dell'arancia e al pisto. Formate con questo impasto una fontana, al centro della quale andrete a inserire l'acqua tiepida nella quale avrete diluito l'ammoniaca. Create un impasto compatto e privo di grumi. Poi stendete la pasta che dovrà avere lo spessore di un centimetro. Dalla pasta dovrete ricavare dei rombi, che andrete a cuocere su una teglia ricoperta di carta da forno in forno caldo a 200 gradi per 10 minuti.

Preparate anche la glassa, sciogliendo a bagnomaria il cioccolato e unendo zucchero e acqua. Quando i mostaccioli sono tiepidi, bagnateli nella glassa e metteteli sulla carta da forno. Andranno staccati da qui quando la cioccolata si sarà raffreddata.

Foto | da Pinterest di sandri al 1860

Via | Gustoblog

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail