Le donne con fisico a sono pera più esposte al rischio di trombosi

fisico a pera
Se è vero che la salute delle italiane peggiora, è altrettanto vero che le donne di oggi hanno dalla loro parte due armi potenti: l'informazione e la prevenzione. Le donne in sovrappeso corrono più rischi rispetto alle donne in forma, ma le donne con il fisico a pera sono maggiormente esposte al rischio di trombosi, indipendentemente dal peso.

L'allarme arriva da un gruppo di scienziati danesi, che ha seguito circa 50.000 casi di uomini e donne per indagare la relazione tra problemi circolatori, sovrappeso e conformazione fisica. Dopo aver eliminato i fattori di rischio quali fumo, diabete e colesterolo, è stata scoperta una correlazione tra fisicità e rischio di trombosi o di embolia polmonare.

Le donne con il fisico a pera, ovvero con accumulo di grasso localizzato intorno alla zona di fianchi e cosce corrono un rischio maggiore di trombi pericolosi, anche se il peso è normale. Lo stesso rischio lo corrono gli uomini con un fisico a mela, ovvero con l'accumulo di grasso intorno al punto vita. Quindi signore, occhio alla dieta e, se siete a rischio, controllate pressione e circolazione, gambe e cuore sono preziosi!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail