Sesso a tre: polemica negli USA su una puntata di Gossip Girl

Questo video, relativo allo spot di una puntata di Gossip Girl programmata negli USA per il prossimo 9 novembre, ha attirato un vespaio di polemiche perchè di fatto anticipa un argomento particolare: un menage a trois tra i protagonisti.

Il Parent Television Council ha chiesto la cancellazione della puntata, data l'immoralità (secondo loro) trasmessa da un argomento del genere ai giovani teenager che seguono il telefilm. Anche l'organizzazione Tim Winter ha espresso le sue perplessità in merito. Il canale che trasmette Gossip Girl ha replicato dicendo che il telefilm non è destinato a teenager ma a donne adulte e per ora non ha cambiato la sua programmazione.

Il video dello spot non sembra così esplicito, almeno nelle scene che lascia scorgere, ma tutto sta nel vedere la puntata intera. E soprattutto nello stabilire se un menage a trois è veramente immorale; forse lo sarebbe effettivamente come "messaggio" a giovani adolscenti, ma probabilmente invece non lo sarebbe affatto per un pubblico di donne adulte.

Quando la puntata arriverà in Italia, forse ne discuteremo ancora; certo è che non è la prima volta che in un telefilm si allude o ci si riferisce esplicitamente al sesso a 3 (vedi Nip&Tuck ad esempio), ma ambientarlo in un contesto frequentato da adolescenti (come quello di Gossip Girl), risulta forse una scelta infelice "moralmente". Voi che ne pensate?

Via | Leggo

  • shares
  • Mail