I miei primi 30. Irriverente manuale sul maschio moderno

La favoletta del principe azzurro oramai non convince più nessuno. Per evitare di ritrovarsi ancora con una zucca in mano ed il cuore infranto, Daniela Fusco, autrice emergente di origini napoletane, descrive le 30 categorie maschili che ha incontrato fino ad oggi. Di ciascun uomo riporta caratteristiche, atteggiamenti di coppia e tecniche di fuga.

Con uno stile irriverente, intriso di sfrontata napoletanità e ironia, descrive i suoi principi azzurri, che sono ben diversi da quelli di cui ci hanno sempre raccontato le nostre mamme: il Peter Pan, il Cocco di mamma, la Piattola, lo Zerbino. E tra una categoria e l’altra prende vita Igor, l’uomo perfetto che ogni donna desidererebbe avere al proprio fianco.

Tra ironia, dubbi, sorrisi, senso del grottesco e del ridicolo, e un pizzico di cattiveria, questo libro guida le donne nell’imprevedibile mondo della “singletudine” e stuzzica gli uomini incuriositi dalla possibilità di rivedersi in una delle tipologie, tutte bizzarre ma aderenti alla realtà in maniera fresca e leggera.

“I miei primi 30. Irriverente manuale sul maschio moderno” secondo romanzo della collana Nasiallinsù di Edizioni Graf, vuole dare nuova luce alla visione femminile della vita, a quello sguardo disincantato delle donne costrette a rivisitare in chiave moderna la favola classica a lieto fine. Il libro verrà presentato per la prima volta al pubblico il 23 novembre alle ore 18.00 presso la Feltrinelli di Napoli (via S. Tommaso D'Aquino 70, adiacenze via Roma).

  • shares
  • Mail