Sondaggio: bravo ragazzo o maledetto?

Un team di ricercatori dell’Università dell’Arizona e di Binghamton, guidato dal professor Omar Tonsi Eldakar, è arrivato alla conclusione che i soggetti più tranquilli ed affidabili trionfano su quelli più aggressivi. La ricerca, pubblicata su "Science", contraddice tutti gli studi di laboratorio precedenti che indicavano gli individui più gentili avere minor successo riproduttivo.

La precisazione d’obbligo è che non stiamo parlando di esseri umani, ma precisamente di una comunità di moscerini, quella degli degli “scooter d’acqua”. Lo studio è stato svolto così: l’ambiente sperimentale è stato suddiviso in più aree comunicanti aperte o chiuse in modo da permettere il passaggio o l’isolamento dei gruppi di insetti. E' stato riscontrato che quando si aprivano le porte, le femmine lasciavano quell’area quando arrivava un maschio psicopatico e finivano per fare gruppo con i soggetti più gentili. Inoltre, la presenza di individui aggressivi riduceva di un terzo la produttività della popolazione.

Traendo spunto dalle femmine di moscerino, se volessimo parlare di uomini in carne ed ossa, la donna chi preferisce? E perché?

  • shares
  • Mail