Video tutorial: come lavare le spazzole per i capelli

A volte non ci facciamo troppo caso ma le nostre spazzole, come i nostri pennelli per il trucco, gli spazzolini da denti e moltissimi altri oggetti di uso quotidiano possono essere un vero ricettacolo di batteri. L’igiene è importante, va da sé, ma la pulizia va fatta nel modo giusto. Spesso non basta rimuovere i capelli dalle nostre spazzole e dargli una pulitina sommaria, ci vuole qualcosa di più profondo, anche per eliminare tutti i residui dei prodotti che usiamo sui capelli.

Nel video di oggi vi proponiamo il metodo accurato di una tutorialist che mostra la sua tecnica. Niente di speciale, solo un bel bagno di bellezza ad uno degli strumenti di bellezza più strapazzati. E se mentre ci siete aggiungete anche pettini, fermagli e pinze vi ritroverete nel pieno delle pulizie di primavera – fuori stagione – dell’armamentario per i capelli.

Una vaschetta con acqua calda, shampoo per capelli, un'energica sfregata e circa 15 minuti in ammollo è tutto quel che serve per lavare le spazzole, preferibilmente a cadenza regolare di circa due settimane. Naturalmente prima avrete eliminato tutti i capelli aiutandovi con un pettine. Qualcuno rimarrà tenecamente attaccatto alla spazzola e si potrà rimuovere durante il risciacquo.

  • shares
  • Mail