Letizia Moratti devolve metà del suo stipendio in favore delle donne vittime di violenza

Il sindaco di Milano Letizia Moratti ha "confessato" sulle pagine di Donna Moderna di devolvere ogni mese metà del suo stipendio allo sportello di soccorso per le donne vittime di violenza.

Doveva rimanere una questione "privata", ma alla fine la Moratti l'ha ammesso, permettendoci così di toccare con mano un impegno piuttosto concreto in una questione che sta a cuore a tutte noi. Ogni giorno una donna milanese chiede aiuto perchè ha subito violenza; e molte invece rimangono nell'ombra perchè non hanno il coraggio o la forza di venire allo scoperto, soprattutto per quanto riguarda le violenza più "sommerse", quelle subite nell'ambito domestico.

Lo sportello di soccorso per le donne vittime di violenza nella città di Milano offre un sostegno medico-psicologico e anche legale, aiutando decine di donne in un percorso difficilissimo; 5 cause sono già state vinte grazie a questo sostegno; inoltre uomini e donne delle forze dell'ordine stanno ricevendo una formazione specifica per affrontare casi di questo genere.

Ci auguriamo che il gesto concreto della Moratti possa diventare un esempio autentico per altri esponenti della politica, locale e nazionale.

Via | IlGiornale

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail