Quando dire ti amo: gli uomini lo dicono prima

ti amoQuando avete detto “ti amo” la prima volta? E l’ultima? Ma soprattutto, dopo quanto tempo? La tempistica essenzialmente è l’ennesima differenza tra uomini e donne perché una ricerca rivela che le donne ci mettono di più a lasciarsi andare sussurrando quelle due paroline che opinione comune vuole siano le parole magiche perché una relazione si evolva passando al livello successivo, quello dell’impegno. Che, sempre come opinione comune vuole, dovrebbe essere più temuto dagli uomini che dalle donne.

E invece no, perché sono i maschi i più rapidi nel dirle. Parliamo con i numeri: ad un uomo bastano circa sei mesi, mentre una donna impiega mediamente otto mesi. Non consideriamo le bugie, naturalmente, anche se innocenti e dettate dal momentaneo coinvolgimento dell’infatuazione che potrebbe rivelarsi un fuoco fatuo di lì a poco.

Insomma gli uomini dicono “ti amo” e ci credono, si lasciano andare prima e più facilmente quando sono emotivamente coinvolti, a dispetto della credenza che ha sempre voluto le donne più inclini ai sentimentalismi e al valore delle parole.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail