Analisi della pelle: Crystalize your skin di Philips

Basta accennare all’argomento pelle e noi donne rizziamo le antenne. La “bella pelle” è quasi una chimera per la maggior parte di noi, almeno se hai superato certi anni verdi che, se non funestati dall’acne, sono stati i migliori anni della nostra pelle.

Ma noi donne non ci arrendiamo mica così facilmente e la ricerca della perfezione, o dell’apparenza di essa, è costante e indefessa benché talvolta infruttuosa. Anche Philips conta di dare una mano e lo fa con un progetto innovativo che si chiama Crystalize: una specie di specchio delle mie brame incrociato con il grillo parlante.

Come funziona? Come un qualunque computer già utilizzato in alcuni centri estetici per l’analisi della tipologia di pelle ma con un sistema più avanzato che comprende una telecamera in uno specchio che è anche schermo su cui leggeremo le informazioni relative al nostro viso, al livello di invecchiamento cellulare, alle cure specifiche che sarebbe meglio adottare – e in fretta.

Al momento pare che il sistema, già in uso in versione beta in California, non sia colluso con case cosmetiche che suggeriscono i propri prodotti e lo rendono l'ennesimo strumento di vendita dunque si può sperare che tale rimanga, ma non ci giureremmo troppo a lungo.

Via | Popgadget.net

  • shares
  • Mail