Come fare le decorazioni natalizie con la pasta di sale

Lavoretti di Natale con la pasta di sale - Segnaposto

Dopo tanta attesa ecco che dicembre è arrivato. E con lui arriva la frenesia tipica del periodo: regali, cenoni, inviti e chi più ne ha più ne metta. Se nel weekend però riusciamo a ritagliarci un po' di tempo per il fai da te, insieme al resto della famiglia (soprattutto coinvolgendo i più piccoli), possiamo entrare nel magico mondo della pasta di sale, creando le nostre decorazioni natalizie, personalissime e multifunzionali.

Ci servirà il nostro bel panetto di pasta, realizzato con la ricetta base, utensili da cucina vari, comprese le formine per biscotti con motivi natalizi; utensili per la lavorazione della plastilina; coloranti alimentari o vernici acriliche; perline e paillettes; polveri glitter; flatting.

Lavoretti di Natale con la pasta di sale

Lavoretti di Natale con la pasta di sale - Decori per albero 1
Lavoretti di Natale con la pasta di sale - Fermapacco
Lavoretti di Natale con la pasta di sale - Bastoncini di zucchero
Lavoretti di Natale con la pasta di sale - Decori per albero 2
Lavoretti di Natale con la pasta di sale - Motivi natalizi

La settimana scorsa abbiamo visto che si possono realizzare dei simpatici lavoretti di Natale, come le palline per l'albero, sia in versione "ciondolo", sia in versione tridimensionale, coprendo una base di polistirolo, oppure i pupazzetti di neve, da impreziosire con la minuteria delle bamboline dei nostri bimbi. Ma la pasta di sale, come diciamo spesso, ha come unico limite la fantasia di chi la usa e può essere sfruttata in tanti modi diversi.

Ad esempio si possono creare delle belle decorazioni ferma-pacco, magari scrivendoci sopra le iniziali del destinatario del regalo. Ma la stessa idea può essere copiata per i segnaposto della tavola delle feste: immaginate la sorpresa di amici e parenti quando vedranno il bicchiere o il tovagliolo attorniato da un ciondolino con il proprio nome. Sarà anche un bel ricordo della serata che gli invitati potranno portare a casa.

La procedura è molto semplice, basta stendere la pasta ad uno spessore si 4-5mm e darle la forma che meglio ci aggrada. Se usiamo le formine per biscotti possiamo creare alberelli, stelle comete, faccine di Babbo Natale, fiocchi di neve e angioletti in pochissimo tempo. Dopo basterà infornare le nostre creazioni a 100° C per un paio d'ore e poi colorare e decorare con la polvere glitter unita al flatting.

Possiamo anche seguire il tutorial per fare dei porta-candele molto semplici. Per arricchirli di magia natalizia possiamo usare la pasta di sale già colorata con il colorante alimentare rosso e dopo la cottura decorarli con la pittura acrilica oro, magari anche attaccandoci specchietti e cristalli con la colla liquida. Saranno bellissimi.

Lavoretti di Natale con la pasta di sale - Decoro con renna
Lavoretti di Natale con la pasta di sale - Decorazioni varie 3
Lavoretti di Natale con la pasta di sale - Pupazzi di neve
Lavoretti di Natale con la pasta di sale - Alberelli di Natale
Lavoretti di Natale con la pasta di sale - Decorazioni varie 2
Lavoretti di Natale con la pasta di sale - Fiocchi di neve
Lavoretti di Natale con la pasta di sale - Gnometti
Lavoretti di Natale con la pasta di sale - Portacandele
Lavoretti di Natale con la pasta di sale - Decoro per albero pupazzo di neve
Lavoretti di Natale con la pasta di sale - Decorazioni varie

Gallery | Pinterest

  • shares
  • Mail