Kate Middleton incinta, attesi due gemelli?

Come avrete certamente saputo - impossibile non esserne al corrente anche nostro malgrado - Kate e William aspettano un bambino. Ieri, dopo che la Duchessa di Cambridge era stata ricoverata in ospedale a causa delle sue nausee mattutine, la notizia si è diffusa velocemente per tutto il pianeta ed è apparso l'annuncio ufficiale:

Il Duca e la Duchessa di Cambridge hanno il piacere di annunciare che la Duchessa di Cambridge aspetta un bambino.

Un annuncio che si attendeva da tempo, una notizia che ha finalmente confermato quelle voci che volevano la Middleton incinta da almeno due anni. Pronti, dunque, a leggere di tutto e di più fino alla nascita del pargolo reale che è prevista per il luglio 2013? Bene, cominciamo con le prime indiscrezioni...

La new a cui diamo seguito oggi riguarda la possibilità che Kate dia alla luce due gemelli. Secondo quanto riportato dal quotidiano britannico Telegraph, infatti:

La duchessa soffre di hyperemesis gravidarum, una patologia spesso legata all’attesa di due gemelli; e le donne incinte che soffrono di questa condizione vedono triplicata la possibilità di avere nascite multiple rispetto alle altre.

Un po' poco per rendere già credibile tale possibilità ma, come sappiamo, dobbiamo essere pronti a tutto, anche a sentire le più folli supposizioni rispetto, tanto per esagerare, al colore della pelle, la squadra del cuore, il gruppo musicale preferito del fututo (e ulteriore!) erede al trono d'Inghilterra.

Cosa accadrebbe, qualora la notizia fosse confermata, e gli eredi al trono fossero due? Se Kate avrà effettivamente dei gemelli, l'erede al trono è sempre il primo che nasce; per quanto riguarda il sesso, maschio o femmina, non importerà se non per la scelta del nome e del corredino del bambino: dal 28 ottobre 2011, i membri della Commonwelth, sotto la Presidenza della Regina Elisabetta II, hanno approvato una modifica alla normativa di trasmissione della corona: salirà al trono il primogenito del reggente a prescindere dal sesso; prima di allora salivano al trono gli eredi maschi e, solo in mancanza di essi (com'è successo per Elisabetta II), si seguiva l'albero genealogico delle donne.

Quello che al momento è certo, comunque, è che la gravidanza è confermata e che la duchessa di Cambridge ha trascorso la sua prima notte nell’ospedale nel centro di Londra, il King Edward VII, per via delle fastidiose nausee mattutine che di solito colpiscono le donne incinte nei primissimi mesi di gravidanza e di cui anche lei, come le comuni mortali, è vittima.

Via | slate.com

Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail