Palline di Natale fai da te con il découpage: Babbo Natale a spicchi

Non esiste un altro periodo come il Natale per sbizzarrire la nostra fantasia con la creazione degli addobbi per l’albero ma anche per la casa. Oggi torniamo a parlare di nuovo di palline di Natale fai da te con la tecnica del découpage.

Quello che vi occorre è: una pallina di plastica apribile, colori acrilici, tovagliolo o carta da découpage con Babbo Natale, pennarelli a rilievo anche con glitter, colla, spugna o tampone, pennello per colla, forbici o cutter.

Per prima cosa aprite la pallina di plastica. Su ogni metà tracciate con un pennello e l’acrilico bianco delle strisce, in modo tale da dividere la superficie in 4 spicchi.

Ritagliate ora un totale di 4 sagome di Babbo Natale della misura degli spicchi dalla carta o dai tovaglioli.

Il lavoro di taglio e incollatura si effettuano da dentro. Posizionate uno dei ritagli al centro di uno spicchio all’interno della pallina. Il disegno deve essere rivolto verso l’esterno, quindi posizionatelo nello spicchio che avete scelto e poi passate uno strato sottile di colla sul retro del ritaglio. Con la stessa procedura posizionate e lavorate le altre sagome, lasciando uno spicchio vuoto tra una sagoma e l’altra.

Gli spicchi lasciati vuoti verranno riempiti con il colore acrilico che avreste scelto per la vostra decorazione. Versate in un piattino l’acrilico bianco e con una spugna tamponate la parte interna della pallina nello spicchio in cui avete posizionato il vostro Babbo Natale. Successivamente tamponate con acrilico oro un altro spicchio e con acrilico rosso l’ultimo rimasto. Ripetete anche sull’altra metà.

Lasciate asciugare bene per almeno 1 ora. Ora, se volete, potete rifinire la vostra pallina con decorazioni esterne come con glitter a rilievo oro, rosso e bianco. Una volta asciutta, la pallina con Babbo Natale a spicchi sarà pronta per essere appesa sul vostro albero.

Nota: Babbo Natale è spicchi è solo un’idea, potete scatenare la vostra fantasia con i più disparati soggetti natalizi. Allo stesso modo, anche i colori utilizzati sono delle indicazioni che possono essere personalizzate come volete. Buon divertimento!

  • shares
  • Mail