Acconciature per capelli mossi da fare a casa

Acconciature capelli mossi

I capelli mossi sono molto belli e voluminosi, ma non sempre sono facili da gestire. Quante volte avete preso spazzola e phon e li avete stirati? Quante volte avete usato la piastra per dare forma alla vostra piega? È un classico, ma non bisogna disperare. Esistono tante acconciature da fare a casa, davvero facili e risolutive. Inoltre, fanno risparmiare tempo. La mattina in cinque minuti potete realizzare delle acconciature davvero perfette senza dover spendere soldi dal parrucchiere.

Iniziamo con la coda laterale. Sono obbligatori i capelli lunghi. Fateli scivolare su una spalla, divideteli a metà con le mani e poi fate un nodo (proprio come se fossero due stringhe). A questo punto prendete un elastichino sottile, quasi invisibile, e appena sotto il nodo legatelo ai capelli, come per creare una sorta di fiocchetto. I capelli devono restare morbidi nella coda e boccolosi.
Acconciature capelli mossi
Acconciature capelli mossi
Acconciature capelli mossi

Se avete i capelli abbastanza grossi (purtroppo quelli fini tendono a scivolare), potete fare la coda a nodi. Dietro la nuca dividete in due maxi ciocche i capelli e fate un nodo, poi ripetete l’operazione due o tre volte. Non legate ma spruzzate solo con un po’ di lacca. Anche in questo caso i capelli devono essere belli lunghi. È carina, inoltre, la treccia a coroncina. Per realizzarla dovete partire dalla tempia destra (o dalla sinistra) e raccogliere le ciocche in orizzontale, fino ad arrivare sulla tempia sinistra.

Sempre lavorando per trecce e code, è possibile fare una coda laterale con una bella treccia. In questo caso, fate una treccia che parte dal centro della testa per scendere lungo un lato. Nulla di complicato, a prova di bambino. Poi raccogliete i capelli in una morbida coda laterale. Se volete qualcosa di più costruite potete anche annodare i capelli in un piccolo chignon laterale, in stile cipolla.

Foto| Hairstyle su Facebook

  • shares
  • Mail