Preparare una perfetta tavola di Capodanno per il cenone della vigilia

Se in fatto di abbigliamento a Capodanno tutto è concesso, la perfetta tavola per il cenone dev'essere apparecchiata seguendo poche ma basiche regole. Prima di pensare ai dettagli bisogna capire che tipo di cena sarà, se intima, in famiglia o con gli amici. Per tutte le occasioni il rosso è il colore imprescindibile: potrete optare per un stile total red (tovaglia, tovaglioli e candele) oppure solo per gli accessori rossi, magari abbinati all'oro e al bianco.

Se disponete di stoviglie classiche ma desiderate un tocco chic puntate tutto sul sotto piatto: ci sono moltissime versioni, da quelle in cartone a quelli in ceramica, l'importante è che siano in contrasto con i piatti e diano un tocco scintillante all'insieme. Il centrotavola è fondamentale e se lo create voi sarà l'elemento protagonista della tavola: via libera a candele, frutta, rami di pino, elementi glitterati e brillanti. Un'idea simpatica sarebbe quella di riprodurre l'anno con le candele o altri elementi decorativi, l'importante è che "2013" campeggi al centro del tavolo.

Tavola per Capodanno


Anche i segnaposti sono fondamentali per una tavola perfetta, soprattutto se gli invitati sono molti: anche in questo caso potete sbizzarrirvi con oggetti fai da te. Le pigne, specie se di piccole dimensioni, sono l'ideale, basta colorarle con dello spray argentato o dorato e il gioco è fatto; anche i bastoncini di cannella legati assieme con del nastro sono un'idea profumata e semplice. Una soluzione classica è il rametto di pungitopo a cui fissare con una piccola molletta il biglietto con il nome. Il tocco finale? I bastoncini che fanno scintille come dei piccoli fuochi d'artificio da mettere accanto ad ogni piatto: allo scoccare della mezzanotte bisogna essere pronti a festeggiare!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail